Super Catelyn e il “Giorno riciclo#9″

Il gioco continua.

E devo ammettere che mentre cucinavo questa ricetta, ho cominciato a pensare che suocera e mamma avessero ragione.

Se senza far la spesa, al nono giorno, riesco pure a fare tranquilla un risottino così…forse davvero potevamo resistere alla terza guerra mondiale.

E inoltre la dispensa e il freezer sono ancora pieniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

Io e Maritozzo adoriamo i risotti, e ne faccio spesso! Ma buoni come questo……Credo mai!

E quindi vi dò questa mia ricettina del giovedì sera:

RISOTTO CON SALSICCE E ZAFFERANO

Ingredienti: (per due persone affamate come noi, più i suppli del giorno dopo!)

-4 bicchieri di riso

-4 salsicce

-4 cucchiaini pieni di polvere di zafferano (noi ne abbiamo riportato un barattolone dalla Thailandia, ma non è saporito come quello che si trova in Italia, quindi abbondiamo)

-1/2 cipolla

-vino bianco q.b.

-brodo

Preparazione:

Mettere subito a bollire l’acqua per fare il brodo. (io uso il preparato senza glutammato del Todis, dopo diverse prove, è il migliore!)

Intanto tagliuzzare finemente la cipolla e farla imbiondire in padella con un goccio d’olio.

Quando la cipolla si sarà dorata, aggiungere il riso e farlo tostare. Quando i chicchi saranno diventati quasi trasparenti è tostato, non deve annerire!)

A tostatura completa aggiungere 1/2 bicchieri di vino bianco, e farlo evaporare, girando il riso.

A questo punto mettere la salsiccia in un padellino e farla dorare e “Croccantizzare” :). LO so che non si fa….ma in questo modo la salsiccia rimane croccante e spicca nel risotto.

Quando la salsiccia sarà pronta dorata e croccantina, aggiungerla al riso con il grasso di cottura.

Aggiungere al risotto e salsicce i 4 cucchiaini di zafferano (o la vostra dose normale di zafferano Italiano saporito…NONCOMEQUELLOTHAILANDESECHENONSADIUNPIFFERO!!!) e Aggiungere un mestolo di brodo alla volta, e farlo assorbire,

20130207_205016

finchè il riso non avrà raggiunto il punto di cottura che preferite.

A cottura ultimata…potrete aggiungere un pò di burro per amalgamarlo meglio, se lo ritenete necessario….

e..

Buon appetito!!!!

20130207_211302 20130207_211257 20130207_211208 20130207_205807

e preparatevi a fare i supplì!!! 🙂

Un pensiero su &Idquo;Super Catelyn e il “Giorno riciclo#9″

  1. Pingback: Super Catelyn e il “Giorno riciclo#10″ | Lady Catelyn Stark

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...