Zuppettina della mezza stagione

Oggi vi propongo una ricettina da mezza stagione.  Si…quella che non c’è più!

Siamo quasi in primavera, sul calendario, nei nostri cuori, e nella linfa di alcune piante, che nonostante tutto, fioriscono e germogliano.

Ma il cielo non dà tregua.

E così, le rose del mio giardino hanno vita propria. Ogni notte cresce un ramo di 50/60cm. Ho un po’ paura se ve lo state chiedendo, si.

Una mattina di queste ci sveglieremo con il balcone invaso da rovi.

Da uno dei bulbi delle fresie che ho piantato un paio di settimane fa è uscito un piccolo germoglio.

Ma è rimasto lì, che si guarda in giro e si chiede per quale motivo io l’abbia piantato,

Ma non vedi che qua è inverno!?” mi dice…

Ahimè, vedere peschi in fiore e neve e pioggia e fulmini, crea un po’ di confusione, e io che la mezza stagione non l’ho mai vista, dato che mia nonna mi ha cresciuto dicendo

Ehhh, non c’è più la mezza stagione”,

comincio a pensare che sia proprio questa, la mezza stagione.

Zuppetta di Vongole e Zucchine

 
IMG-20130318-WA0002

IMG-20130317-WA0003

Ingredienti:

 

-500 gr di vongole fresche

-700 ml di passata di pomodoro (io uso quella fatta in casa dalla Zia 😉 !!)

-2 zucchine

-1 bicchiere di vino bianco

-2 spicchi d’aglio

-peperoncino (a volontà!)

-pane raffermo in fette

-olio e.v.o. (quello fatto in casa!)

 

Preparazione:

Lasciare a bagno le vongole almeno per un’oretta.

Scolarle in uno scolapasta e battere energicamente nel lavandino per eliminare la sabbia.

Mettere in padella un goccio d’olio con i due spicchi d’aglio e del peperoncino.

Quando l’olio sarò caldo buttare le vongole e coprire con un coperchio o con della carta argentata finche le vongole non si saranno aperte.

A questo punto levare il coperchio e far sfumare un bicchiere di vino bianco.

Tagliare le zucchine a fiammiferi (come le patate fritte).

E versarle nelle vongole.

Far ammorbidire le zucchine girando dolcemente il tutto sul fuoco.

Aggiungere infine la polpa di pomodoro e far cuocere per 10/15 minuti con il coperchio, girando di tanto in tanto.

Prendere delle ciotole, adagiare le fette di pane raffermo sulla base del piatto, versandoci un goccio d’olio.

Con un mestolo riempire la ciotola di zuppetta.

E….

Questo slideshow richiede JavaScript.

Buon appetito!!!!

LadyC.

5 Pensieri su &Idquo;Zuppettina della mezza stagione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...