Riprendiamo da “I due tagliolini” -vers.1 Al limone e zafferano-

E dopo aver recapitato il premio ai 13+11 blogger, torno qui a parlar di tagliolini.

Ora oltre alla dispensa devo pure correre a svuotare il frigo, dato che finalmente sabato arriva il nuovo, LUI IL GRANDE MITICO “GRANDE FRIGO”.

Non è il frigo che sognavo, ma le dimensioni di casa non mi consentono di avere il frigo doppia anta.

Sono felicissima perchè almeno siamo passati da uno alto 160cm..(ovvero alto come me)..ad uno alto “poco più di 200cm“.

Purtroppo la scaletta non era compresa, mi sentirò un pò come Belle di “La bella e la bestia”.

Ve la ricordate nell’immensa biblioteca, che scorreva tutta la libreria spingendosi con un piedino su quella scaletta in legno?

Ecco,  date anche a me una scaletta per il frigo nuovo.

E vi canterò

Quella ragazza é proprio originale,
con che aria sempre se ne va!
Lei non assomiglia a noi,
pensa sempre ai fatti suoi,
la sua bella testolina non é qua!
Bonjour!
Buondì!
E la famiglia?
Bonjour!
Salve!
Lei come sta?”

Ma torniamo a noi.

Questa ricetta è un pò riciclosa, ma davvero gustosa.

Avevo in frigo mezzo chilo di tagliolini.

E durante la scorsa settimana, li ho preparati in due versioni.

Ecco a voi la prima -SEMPLICISSIMA- versione.

Io ho sempre creduto che ci volesse la panna per questo tipo di condimento.

E invece!

Ottima anche come ricetta –salvataggio- per cene last minute!!!!

 

TAGLIOLINI AL LIMONE E ZAFFERANO

20130318_204222

Ingredienti(x3 persone):

-250gr di tagliolini all’uovo

-1 limone

-60gr di burro

-un cucchiaino di zafferano in polvere

 

Procedimento:

Mettere a cuocere la pasta.

In una padella far sciogliere i 60gr di burro.

Grattugiare la scorza del limone direttamente nella padella con il burro ed aggiungere un cucchiaino di zafferano in polvere.

Ricavare il succo dal limone utilizzato per la scorza e aggiungerlo alla cremina di burro e zafferano.

Far cuocere questo sughetto per pochi minuti.

Scolare la pasta al dente.

Mantecare i tagliolini in padella aggiungendo  un cucchiaino di acqua di cottura.

20130318_204207

Semplicissima e deliziosa!

Magari perché no, si potrebbero aggiungere dei gamberi!

 

Buon appetito

LadyC

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...