Finto GELATO ALLA FRUTTA, in casa…e in 5 minuti!

A grandissima richiesta…..Una grandissima ricetta, di sicuro successo.

Mi sento come se presentassi un nuovo cellulare a 50 euro.

Un’affare, un’offerta imperdibile.

Una cosa che AIUTAMELOADI’…NON NE POTRAI FARE A MENO.🙂

Oggi me la tiro eh…

Beh, facciamo cosi.

Se non altro le mie tesore panzettose “SETTEMBRINE”, so che apprezzeranno, e anche quelle che, come me, dopo cena non ce la fanno proprio a rinunciare al dolce e anche quelli che, hanno una smisurata voglia di gelato ma sono intolleranti al latte e devono girare la città alla ricerca di qualcuno che faccia gelato senza lattosio o semplicemente quelli che vogliono il gelato, e….se lo sono dimenticato al supermercato!

(continuo a tirarmela!!)

Solitamente passo ore a svuotare la credenza cercando qualcosa che possa accontentare quella voglia di dolce…

Che non è proprio fame….è più….voglia di qualcosa di buono!”

E la maggior parte delle volte, non lo trovo.

🙂

Beh insomma,

ho comprato un libro di una dieta americana.

La Carb Lover’s.

Una dieta secondo la quale si dimagrisce mangiando certi tipi di carboidrato.

Ma di questo ne parleremo.

Tra le pagine c’era la ricetta di un “Finto gelato”  “””dietetico”””  che mi ha subito colpita.

La ricetta prevedeva del mango, come frutta.

Ma io che sono anarchica, ho deciso di trasformare la ricetta usando delle mele.

Proverò prima di giurarlo, ma secondo me, si può fare con ogni tipo di frutta.

Adatto anche agli intolleranti al latte, dato che io ho usato quello di soia ed è venuto, concedetemelo,

DA-PA-U-RA!!!

 

Inoltre trovo favoloso che possiamo fare un gelato in casa in 5 minuti e con il solo uso di un frullatore!

Niente sorbettiere e gelatiere!

Se già vi state leccando i baffi, andate in cucina, prendete tutta la frutta che avete, pulitela e fatela a tocchettini, ponetela in sacchettini cuki pesando 125gr a sacchettino (equivale ad una porzione di gelato)

Così avrete già tutto pronto, per le voglie di gelato!

 

Basta chiacchiere, oggi vi passo la ricetta del

 

FINTO GELATO ALLA MELA

20130508_221606

Ingredienti: (x2)

250gr di mango surgelato a pezzetti (io ho usato la mela Pink, e proverò con altri frutti)

90ml di latte all’1%di grassi (io ho usato il latte di soya aromatizzato alla vaniglia)

2 cucchiaini di miele

4 cucchiaini di farina di cocco

 

Avevo precedentemente pulito delle mele, sbucciate e fatte a tocchettini.

Poste in freezer in sacchettini da 125gr l’una, l’equivalente di una porzione.

Ne ho prese due.

Unire nel frullatore la mela surgelata, il latte e il miele.

 

Nota:

Io ormai timorosa della mia finta intolleranza, compro solo latte “finto” (di soya, di farro, di riso, di nocciola).

Ho trovato al supermercato diversi lattini di soya insaporiti

(si ,magari i salutisti mi diranno che sono pieni di schifezze, abbasso la testa in silenzio!)

L’ultimo acquistato è il latte di soya alla vaniglia

(si trova anche al cioccolato, al cappuccino…)

Lo trovo ottimo per le preparazioni, piuttosto che per berlo puro. Sto facendo ottimi frullati e dolcetti con questo latte. Il sapore di vaniglia è piacevole e presente come la vanillina.

Provato in questa ricetta, probabilmente la vaniglia aiuta a farlo sembrare un vero gelato.

20130508_221827

 

Frullare un paio di minuti finche la mela sarà sminuzzata per bene.

 

Mettere subito nelle coppette e decorare con del cocco tritato.

 

Vi giuro che ho finito…Il gelato è pronto…. (riempitemi di baci ora!)🙂 (si, me la sto tirandoooooooooo!!!)

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

E i sensi di colpa stasera…li lasciamo a qualcun altro!

Sbranatevelo con amore!!!

 

Buon appetito

 

LadyC

3 Pensieri su &Idquo;Finto GELATO ALLA FRUTTA, in casa…e in 5 minuti!

  1. Scrivo velocissimo che ho “quote time” (praticamente 15 minuti in cui in azienda sbloccano internet. Si lo so ho un iPhone, ma vabeh.

    Allora:
    1) No alle diete così ti prego! Fallo per me. Dieta si sempre , ovvero mangiare sano e muoversi. Se no dietologo. Che poi non lo so, ne hai bisogno?! mmm parliamone!
    2) Sta cosa del finto, mi perseguita quando leggo te ahiaa
    3) Però poi con calma leggo la ricetta.

    Sono esaurita forte ma dovevo passare!

    • ahahahahah!
      1)ero curiosa e ci sono ricette interessanti🙂 e..si…ne ho bisogno davvero!
      2)finto buono , però
      3)brava, dopo leggi che ti ricredi!!!🙂

      Bacettiiiii

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...