Polpettine di melanzane

Eccomi.

Vi assicuro che questa sparizione non era affatto prevista.

A noi non piace di certo annoiarci, e quindi dato che era un periodo un pò…fermo, abbiamo deciso di rivoluzionare la nostra vita.

Ci eravamo fermati da poco, da quando tornati dal viaggio di nozze, avevamo finito di sistemare la casa.

E ad un certo punto siamo impazziti!🙂

Non posso ancora dire nulla.

L’indizio però ve l’ho dato (QUI).

So che non basta.

Ma dovrete aver pazienza e sopportarmi.

Ringrazio tantissimo chi continua a venirmi a trovare! Sono rimasta piacevolmente stupita di quante visite mi fate ogni giorno!

Anche mia suocera, qualche sera fa, a cena mi ha detto “Lady, non scrivi più sul tuo blog!!!”

Acciderbolina……ma allora se ne accorgono tutti se manco?!🙂

Insomma, dire che siamo in dirittura di arrivo è una barzelletta.

Stiamo solo per cominciare.

MA sarà una bellissima avventura.

Nel frattempo continuo a cucinare e fotografare, nella speranza di scrivere almeno nei week-end.

Ma nemmeno li c’è tempo.

Intanto vi lascio una ricettina buona buona, fatta al volo ieri sera.

Per ricordarvi di me, e dirvi che ci sono, come la luce di un faro, lontana e ad intermittenza, ma forte!

POLPETTINE DI MELANZANE 

20130620_215524 20130620_215532

Ingredienti:

-2 Melanzane Viola grandi

-500gr di ricotta

-150gr di mortadella (o a vostra scelta cotto, o pancetta se le volete più gustose)

-menta fresca (o in polvere)

-pepe

-pangrattato q.b.

-prezzemolo

-sale

20130620_215542

Preocedimento:

Mettere in forno statico a 200°, le melanzane intere, dopo averle lavate.

Lasciatele per 40/45 minuti, finche la polpa dentro sarà diventata morbidissima.

Farle freddare tagliarle a metà e scavarle con un cucchiaio.

Mettere la polpa in una ciotola, unire la ricotta, il pepe, la menta, e la mortadella a pezzetti(o quello che avete scelto)aggiungere una manciata di pangrattato.

Mettere in un piatto del pangrattato unito a sale e prezzemolo.

Fare delle polpettine con il composto di ricotta e melanzane, e passarle nel pangrattato,

depositare poi ogni polpettina su una teglia da forno ricoperta di carta forno.

Cuocere a 200° in forno statico per un 40minuti.

Verificate cmq la cottura, le polpettine devono diventare croccanti.

Se necessario girarle a metà cottura.

Buon appetito!

20130620_215635 20130620_215626

La vostra

LadyC

 

6 Pensieri su &Idquo;Polpettine di melanzane

  1. Cara la mia Signora, non mi sparire come il personaggio del trono di spade, non è ammissibile, io ti devo assolutamente seguire! spero che cio’ che bolle in pentola sia qualcosa di eccezionale, attendo notizie.
    Un abbraccio dalla tua Coscina di pollo in procinto di partire per gli States la prossima settimana! baci

    • Coscettina miaaaaaaaaaaa!!! Ti facevo già in viaggio!!!!🙂
      Sarebbe stato PROFONDO sparire insieme al mio personaggio!!
      Invece sono qui! Tornerai in tempo per assistere ad ogni novità!!
      Ti voglio bene coscettina adorata!!!
      BUON VIAGGIOOOOO!!!
      dIVERTITEVIIIIIIIIIIIIIIII!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...