Un contorno gustoso “Pomodori al forno”, che forno non è!

La verdura cotta al forno, è una di quelle cose che in casa mia si mangia spesso.

Piace sia a me che a Maritozzo, e ne possiamo fare in gran quantità, per assicurarci una cena veloce, il giorno dopo o comode da portare a pranzo in ufficio.

Solitamente faccio patate, zucchine e melanzane (raramente ci concediamo le cipolle) tutte tagliate fine, accostate l’una all’altra, condite con un goccino d’olio, sale, pepe e del pangrattato.

Infornate a 180/200° per una trentina/quaranta di minuti.

In ricordo dei pomodori che si facevano d’estate sulla brace, spesso faccio nello stesso modo i pomodori.

Qualsiasi tipologia, dal pachino al san marzano.

Ieri ho voluto provare il “pomodoro da insalata”.

Poverino, l’abbiamo snaturato!

Ieri sera faceva caldo per accendere il forno, e così, ho voluto provare una nuova tecnica: in microonde!

Ho tagliato 4 pomodori da insalata grandi a metà.

Per questa preparazione consiglio di lasciare il picciolo per intero su una metà e non di tagliare attraverso quello.

Red Tomato 343005_pomodoro

Adagiate le metà del pomodoro con il taglio verso l’alto.

Condire con sale, pepe, finocchio, erba cipollina, ed ogni spezia che vi possa piacere.

Aggiungere un goccio d’olio.

Coprire il piatto (adatto al microonde) con della pellicola alimentare, il piatto deve essere chiuso dalla pellicola,  sigillato.

Mettere in microonde a 750W per una decina di minuti, controllando di tanto in tanto (ma senza aprire la pellicola).

Alla fine dei 10 minuti, levate la pellicola e continuiamo la cottura con 3 minuti di grill (sempre in microonde!)

Sfornate, controllate che siano giusti di sale, fate intiepidire e servire in tavola…..con del pane fresco…per…..lo dico….lo DEVO dire…

PER FARE LA SCARPETTA, perché avranno tirato fuori tanto tanto succo!!!!

20130625_200411 20130625_200406 20130625_200403 20130625_200358

Buon appetito!

LadyC

5 Pensieri su &Idquo;Un contorno gustoso “Pomodori al forno”, che forno non è!

  1. No mi spiace. Io ho detto NO al micronde.
    E per di più sono in una fase disintossicante: no carne, no pane (che non mangi praticamente mai). Però diciamo si ai pomodori che mangio a metà mattinata con un goccio di olio e a pranzo.
    Ah dimenticavo: NO al sale.
    Si al gusto naturale.

    Se vuoi venirmi a prendere per rinchiudermi. Ti aspetto. Ho giusto bisogno di una consulenza su quel robot da cucina comprare!

    • Pepe, tesoro, che ne dici di diminuire i tuoi “NO”?!?!?!
      O_o”””””
      no alla carne, no al microonde…
      ma io non ti dirò mai “no, alla consulenza sul robot!!!!”🙂 Ti voglio bene, mangia la ciccia e scalda col microonde!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...