L’orto delle Meraviglie

Il nostro orto cresce e cresce, ed ogni tanto, spunta un’enorme fiore giallo dalle zucchine.

Un giallo che da una gioia infinita, specialmente pensando a chi, del mestiere, mi sconsigliò di fare l’orto in quell’angolo, che non sarebbe mai “venuto su” nulla.

E invece mi ritrovo a regalare odori per il condominio, ne faccio mazzetti,  perche’ ne siamo pieni;

e crescono, e crescono.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Al terzo fiore spuntato, ho deciso di non aspettare più, che non li potevo sprecare;

Si lumachina, dico a te….me ne hai mangiati fin troppi.

E io te li ho lasciati mangiare, a patto che mi lasciassi in pace il resto, ma perdincibacco! Un po’ per uno!!!!

 

E così sono entrata nell’orto, le mie gambe sono sparite per qualche istante, tra le foglie di zucchina e quelle di rabarbaro.

Qua e là per sbaglio pestavo qualche foglia di maggiorana, urtavo un po’ la menta con un ginocchio.

E mi perdevo negli odori.

Sognavo ed ero felice.

Perché ho sempre sognato un orto così, tutto mio.

20140510_091248 20140510_091257

Dal primo raccolto è nato questo piatto, che condivido con voi.

 

Lo spaghetto dAll’orto delle meraviglie.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 Ingredienti:

-200gr di spaghetti integrali

-4/5/6 acciughine sott’olio

-3 fiorelloni di zucca enormi dell’orto di LadyCat

 

Come mio solito, metto a sciogliere le acciughine nell’olio a fuoco basso basso.

Quando si sono sciolte, levo la padella dal fuoco, e subito subito, finchè l’olio è ancora bollente,  grattugio, con la grattugia a fori larghi una zucchina e la lascio riposare nell’ olio.

In questo modo si cuocerà solo con il calore e rimarrà croccante.

A parte taglio a listarelle i fiori, e li lascio li.

Una volta cotta la pasta (la scolo al dente) la passo un paio di minuti nella padella, con poca acqua di cottura e quando si è amalgamata verso i fiori, spengo, servo, sogno!

 

Buon appetito

LadyC

Un pensiero su &Idquo;L’orto delle Meraviglie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...