QUESTA SERA, (NON) MI MANGIO UN CAVOLO!

In autunno, da un paio d’anni, non riesco proprio a resistere ad un cavolo..ehm scusate, al cavolo nero!

Ho già provato ad utilizzarlo in un paio di ricette, diverso tempo fa.

L’ho fatto in zuppa QUI  e ci ho condito una pasta, come consigliava il fruttivendolo QUI .

E la settimana scorsa, l’ho rivisto al banco.

E non ho resistito.

Cerco subito una ricetta nuova, per rimangiarlo ed assaporarlo, al meglio!
e LA TROVO!

CROSTONI AL CAVOLO NERO, e salsiccia al finocchio

IMG-20141007-WA0041

Ingredienti:

-2 piante di cavolo nero

-aglio

-2 salsicce al finocchio

-olio EVO

-Pane casereccio sciapo

 

Pulire bene le foglie di cavolo levando la base e le coste, io che tanto strana devo rimanere, levo la base, ma  lascio qualche centimetro di costa, mi piace mangiando, sentire il succo che ne esce.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le metto a bollire per 15 minuti;

IMG-20141007-WA0048

Nel frattempo mettere le fette di pane a bruscare nel forno.

 

Scolo le foglie di cavolo, freddandole immediatamente sotto l’acqua gelata, e tengo da parte , un po’ dell’acqua della bollitura.

Metto in padella aglio olio e faccio soffriggere leggermente, unisco le salsiccia sbriciolata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quando la salsiccia sarà cotta, unisco le foglie  cercando di lasciarle intere e faccio insaporire.

Prendo le fette di pane, e le passo nel brodo del cavolo, le bagno per bene e le dispongo su una pirofila.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A questo punto, verso il cavolo nero e le salsicce sulle fette di pane, e finisco con un giro d’olio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ricetta semplicissima , vero?

Vi prego di provarla, e dirmi cosa vi state mangiando!

Un piatto sublime, delizioso, meraviglioso.

IMG-20141007-WA0026

Ci siamo leccati tutti i polpastrelli!!!!!!

PROVATELA!!!! E mi saprete dire!

 

Buon appetito

LadyC.

 

 

 

 

5 Pensieri su &Idquo;QUESTA SERA, (NON) MI MANGIO UN CAVOLO!

    • Ciao Manu, Felice di averti nella mia cucina!🙂
      Si sono davvero buone buone buone, per assurdo un piatto cosi semplice fa zompettare le papille gustative come poche altre cose!!
      Grazie mille!
      A presto!

  1. Pingback: E CHE -CAVOLO- MO’ TI PISTO….. ANZI…TI PESTO! | Lady Catelyn Stark

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...