20151225_143502.jpg

Il Natale è vicino…Facciamoci un Flan!

Cominciamo ad avvicinarci al periodo delle Grandi quantità…… di parenti…..e di cibo.

Passato Halloween, sarà “N’ATTIMO”…..

Durante le feste mi chiedo sempre cosa si  possa preparare di veloce per tante persone senza star li a cucinare per giorni e mille passaggi a preparazione.

Specialmente quest’anno, vorrei dare una mano per il pranzo del 25 dicembre, ma ci sarà Anche La Gigia con noi e non posso stare ore ai fornelli!!!

E cosi mi decido di fare un bell’antipasto!

Decido di provare i Flan di Spinaci e di servirli con una bellissima crema di parmigiano!!!

Mai fatti!

Quindi decido di fare una prova, con qualche giorno (circa 58/57) di anticipo rispetto al Natale.

 

Flan agli Spinaci con crema di Parmigiano

20151225_143502.jpg

Ingredienti per circa 25 flan:

Per i Flan:

  •  2kg di spinaci
  • 1 lt e ½ di latte
  • 210 gr di burro
  • 120gr di farina
  • 6 uova
  • Sale
  • Pepe
  • Noce Moscata
  • 3 spicchi d’aglio

Per la salsa:

  • 1lt di latte
  • 100 gr di burro
  • 400 gr di parmigiano
  • 100 gr di Farina

 

 

Procedimento:

Facciamo lessare gli spinaci, poi li scoliamo e li facciamo raffreddare.

Una volta freddi strizzateli ben bene e passateli in padella con sale,  olio, pepe, noce moscata e burro.

Ora prendiamo le uova, dividiamo i tuorli dagli albumi.

Quando gli spinaci saranno freddi, dovrete prendere una iportantissima decisione, pensando anche ai vostri invitati:

che consistenza volete pe ri vostri flan?

Potreste frullare tutti gli spinaci ed avere la consistenza di un budino/panna Cotta. Altrimenti come ho fatto io frullarne solo la metà in modo da lasciare qualche filamento di erbetta che da un po più consistenza….e la mia mamma ringrazia, che a lei le cose budinose non piacciono affatto!!!!

Prendo quindi metà degli spinaci e li passo con un mixer ad immersione.

Riunisco i “due” spinaci (mixerati e non) e aggiungo i tuorli;

A parte, monto gli albumi con le fruste e aggiungo poi agli spinaci, piano piano.

A composto pronto, imburro benissimo i miei nuovi stampini di silicone fiorati con molta speranza nella riuscita dell’impresa, e aggiungo un po di pangrattato, poi verso il composto a cucchiaiate già pensando a cosa raccontare a mamma e invitati, se non fossero usciti poi una volta cotti da quei bellissimi stampini a forma di Dalia!!!!

Inforno a bagnomaria per una mezz’ora a 180 gradi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Per la salsa :

( E’ possibile prepararla anche il giorno prima!!!):

Scaldiamo il latte in un pentolino, a fuoco basso. (Non deve bollire!!)

20151224_121235.jpg

A parte faccio sciogliere il burro a fiamma bassa, e unisco a pioggia la farina.Mescolo con una frusta fino ad ottenere un Roux dorato! (CAVOLO IL MIO PRIMO ROUX!!!!!!!!!!!! E M O Z I O N E )

20151224_120645.jpg

Ora aggiungiamo poco alla volta, il latte scaldato, mescolando continuamente.

Continuare a cuocere la crema, finchè non sarà densa.

Togliere dal fuoco ed aggiungere pian piano il parmigiano fino a completo assorbimento.

La crema può essere riposta in frigorifero (quindi potete farla il giorno prima!) e al momento di utilizzarla, basterà scaldarla in un pentolino ed aggiungere un goccio di latte per renderla piu fluida.

Consiglio di impiattare con abbandonate crema PARMIGIANOSA sotto, e il nostro sformato dalia sopra!!!

E’ favolosooooo!!!!!!!!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Buon Natal…ehm ….Buon appetito!!!

LadyC.

 

2 Pensieri su &Idquo;Il Natale è vicino…Facciamoci un Flan!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...