Un contorno gustoso “Pomodori al forno”, che forno non è!

La verdura cotta al forno, è una di quelle cose che in casa mia si mangia spesso.

Piace sia a me che a Maritozzo, e ne possiamo fare in gran quantità, per assicurarci una cena veloce, il giorno dopo o comode da portare a pranzo in ufficio.

Solitamente faccio patate, zucchine e melanzane (raramente ci concediamo le cipolle) tutte tagliate fine, accostate l’una all’altra, condite con un goccino d’olio, sale, pepe e del pangrattato.

Infornate a 180/200° per una trentina/quaranta di minuti.

In ricordo dei pomodori che si facevano d’estate sulla brace, spesso faccio nello stesso modo i pomodori.

Qualsiasi tipologia, dal pachino al san marzano.

Ieri ho voluto provare il “pomodoro da insalata”.

Poverino, l’abbiamo snaturato!

Ieri sera faceva caldo per accendere il forno, e così, ho voluto provare una nuova tecnica: in microonde!

Ho tagliato 4 pomodori da insalata grandi a metà.

Per questa preparazione consiglio di lasciare il picciolo per intero su una metà e non di tagliare attraverso quello.

Red Tomato 343005_pomodoro

Adagiate le metà del pomodoro con il taglio verso l’alto.

Condire con sale, pepe, finocchio, erba cipollina, ed ogni spezia che vi possa piacere.

Aggiungere un goccio d’olio.

Coprire il piatto (adatto al microonde) con della pellicola alimentare, il piatto deve essere chiuso dalla pellicola,  sigillato.

Mettere in microonde a 750W per una decina di minuti, controllando di tanto in tanto (ma senza aprire la pellicola).

Alla fine dei 10 minuti, levate la pellicola e continuiamo la cottura con 3 minuti di grill (sempre in microonde!)

Sfornate, controllate che siano giusti di sale, fate intiepidire e servire in tavola…..con del pane fresco…per…..lo dico….lo DEVO dire…

PER FARE LA SCARPETTA, perché avranno tirato fuori tanto tanto succo!!!!

20130625_200411 20130625_200406 20130625_200403 20130625_200358

Buon appetito!

LadyC

Annunci

Sticky rice…Ital-Thai!!!!

Ed è arrivato il momento di condividere con voi, il mio esperimento Ital-Thai!!

Vi parlavo qualche giorno fa di un dolce , Lo sticky Rice al mango, uno dei dolci tipici della Thailandia e uno dei nostri preferiti.

E’ a base di riso glutinoso e latte di cocco.

Servito accompagnato da fettine di mango fresco.

Dato che ci piaceva molto, ho ordinato tutto il necessario su Wokmania ( http://www.shopthai.eu/ )

E mi sono messa all’opera, per farne una versione….ITAL-THAI!!

“STICKY RICE ALLE FRAGOLE”

 IMG-20130403-WA0002 IMG-20130403-WA0003

Ingredienti (abbondanti per 8 persone):

–          500 gr di riso glutinoso (non sostituibile con altri tipi di riso, è essenziale la consistenza “appiccicosa” del riso glutinoso!)

–          1 lattina di latte di cocco

–          1 cestino di fragole ogni due persone

–          maizena

–          zucchero

 

Preparazione:

La procedura per cuocere il riso, originariamente, richiede una cottura a vapore, che potete eseguire acquistando l’apposita vaporiera per riso, in vendita anche su Wokmania, o semplicemente impilando una pentola ed uno scolapasta di ferro.

Procedura di cottura del riso a vapore:

Lasciare in ammollo il riso per almeno quattro ore, se possibile, tutta la notte.

Più il chicco assorbirà acqua, migliore sarà la resa post cottura.

Riempire la pentola di acqua e metterla sul fuoco.

Adagiare il riso glutinoso nello scolapasta o nel contenitore di bamboo e coprire con un telo.

Dal momento del bollore cuocere per 15 minuti il riso, poi girare e cuocere altri 15 minuti.

 

Io per fare prima, e perché non ho ne la vaporiera ne uno scolapasta di ferro, ho usato il microonde!!!

Questa la procedura di cottura del riso al microonde:

Mettere in ammollo il riso glutinoso per un’ora in acqua calda.

Questa procedura è molto importante per evitare che il chicco rimanga troppo duro.

In una ciotola adatta al microonde, mettere il riso, coperto dall’acqua, il livello dovrebbe essere appena sopra il riso, un 10% d’acqua in più rispetto al riso.

Cuocere scoperto a potenza massima (io 700w) per 4/5 minuti.

Mescolare a questo punto, il riso dal basso verso l’alto, Infatti alcuni chicchi avranno ancora “l’anima” bianca.

Cuocere nuovamente per altri 3 minuti.

Controllare che il riso sia traslucido e appiccicoso e quindi pronto.

Salsa1

Mischiare in una ciotola 250ml di zucchero (nella ciotola con le dosi mettere zucchero fino ad arrivare ai 250ml, prossimamente lo peserò per dirvi le misure in grammi)

e ½ lattina di latte di cocco.

Salsa2

Versare in padella, ma a fuoco spento(!!) l’altra metà della lattina di latte di cocco, un cucchiaino di Maizena, un cucchiaino di zucchero

E mischiare bene.

(la ricetta originale aggiunge anche qui del sale, un cucchiaino, ma lo sconsiglio, il risultato è stato troppo troppo salato, la seconda prova senza sale in questa salsa è stata nettamente più soddisfacente)

Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati accendere il fornello e cuocere continuando a mescolare, finchè la salsa prenderà una consistenza  cremosa e si restringerà un poco.

Quando il riso sarà cotto, versarlo in un recipiente di coccio, aggiungere la Salsa1, e mischiare bene.

Coprire il coccio con il coperchio e lasciare 30 minuti.

Frullare parte delle fragole con la sola aggiunta di un goccino d’acqua, giusto per renderle una purea.

Le altre fragole farle a fettine per decorare.

Versare la purea di fragole sul fondo del piatto che avrete scelto per servire il dolce.

Passati i 30 minuti, prendere del riso, e versarlo in uno stampino di silicone per budino o muffin.

Bagnare lo stampino con un poca poca della Salsa2, come se dovessimo imburralo.

Mettere il riso nello stampino e pressarlo per bene.

Rigirare il “budino” di riso sulla base di fragole, e versare sopra la Salsa2.

Servire subito e mangiare in compagnia!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Godetevi questo viaggio!!!

Buon appetito LadyC

Risotto zucchine e prosciutto (al MO)

INGREDIENTI:

200gr di riso carnaroli

1 confezione di prosciutto crudo (o speck) circa 200gr

2 zucchine grandi

1 cipolla

Olio

Aglio

Peperoncino

Acqua

PROCEDIMENTO:

Mettere nella pirofila alta da microonde olio e la cipolla spezzettata.

(valutate, nello scegliere la pirofila, che il riso cresce molto in cottura)

Fate a pezzettini piccoli la zucchina.

Prendete il prosciutto dalla confezione, arrotolatelo su se stesso formando una sorta di cannolo, e tagliate a fettine sottili…verranno delle listarelle lunghe.

Sgranate/separate le fettine e inseritele nella pirofila insieme alle zucchine olio e cipolla.

Cuocere per tre minuti a potenza massima (io ho usato 700w).

Passati i tre minuti inserire il riso crudo e due bicchieri e mezzo di acqua. Dare una mescolata veloce e rimettere nel forno a microonde, per 10 minuti sempre a massima potenza. (io ho sempre impostato i 700w) con la pirofila scoperchiata. (altrimenti ci vorrà di piu)

A cottura terminata, assaggiate e se vi risultasse ancora duro, aggiungete poca acqua e rimettete in cottura di 3 minuti in 3 minuti. (la cottura dipende molto dal microonde che avete e dalla grandezza della pirofila, nel mio caso le tempistiche scritte, sono bastate).

A questo punto aggiungete del burro e mescolate a freddo.

Condite con del parmigiano e……Buon appetito!!

Un’ottimo risotto…in 15 minuti…..!!

Francy

“Tra poco arrivano…….. e non ho nulla da offrirgli!!” TORTA ALLA RICOTTA IN 7 MINUTI (x forno microonde)

Quante volte vorremmo inventarci qualcosa da offrire ad improvvisi ospiti, ma non sappiamo dove metterci le mani????

Io ho scoperto da poco, che il microonde non serve solo a scaldare avanzi del giorno prima, o per scongelare orribili creature del freezer…..

Da quando abbiamo ricevuto in regalo un microonde di quelli modfernissimi, che quasi ti da il buongiorno quando entri a far colazione la mattina….

Beh insomma, sto sperimentando, e sperimenterò mooooolte ricette…..

ma questa…non potevo non raccontarvela!!!!!!!

TORTA ALLA RICOTTA E GOCCE DI CIOCCOLATO FONDENTE

INGREDIENTI: (adatti alla teglia resistente alla cottura CRISP (diam. 19 cm))
– 200gr ricotta
– 140gr farina
– 40gr fecola
– 100gr zucchero
– 2 uova
– 1/2 bustina di lievito (circa 8 gr)

PROCEDIMENTO:

Lavorare il composto in una ciotola a parte.

Unire uova e zucchero, e lavorarli con le fruste fino ad ottenere un composto semidenso.

A parte mescolare bene la farina con il lievito e la fecola, una volta girati per bene, aggiungerli al composto con le uova, amalgamare e per ultima inserire anche la ricotta.

A composto ben amalgamato, io ho aggiunto delle gocce di cioccolato fondente!!!

Imburrare la teglia da MO, e inserire il composto facendo attenzione di “appiattirlo” con una leccapentole.

Infornare con il programma CRISP, per solo 7 minuti…….

buonissima!!!!

Buon appetito!!!

LadyC